La Biblioteca comunale Deborah Alutto, Antonella Ferrari, Alessandra Gennari di Zola Predosa 

La Biblioteca in poche parole

La Biblioteca comunale di Zola Predosa nel dicembre del 2020 è stata intitolata alle 3 studentesse zolesi che il 6 dicembre 1990 morirono nella strage dell'Istituto Salvemini a Casalecchio di Reno, insieme ad altre 8 compagne e 1 compagno di classe.

Nell'edificio di Piazza Marconi 4 trovano spazio 40.000 documenti tra libri, materiali multimediali, giochi e periodici, l'Archivio storico comunale e l'Archivio fotografico.

Ci sono circa 45 posti studio/consultazione, wifi, postazioni internet, una zona ristoro e uno spazio dedicato ai bambini. 

IN EVIDENZA

Orari

Inverno 2024